Famiglia Cloud Server

Flessibile, scalabile, affidabile

NoMachine Cloud Server

NoMachine Versione 7 rappresenta l'ultima riproposizione della ben consolidata technologia NX. Abbiamo iniziato a lavorare su NX, ossia 'Next X', dove X è il sistema X Windows (qualcosa di cui solo gli irriducibili di Unix sono a conoscenza), o 'Next Network Computing', nel 2001 e il primo rilascio al pubblico è avvenuto nel 2003. Da allora, abbiamo fatto molta strada. Ci abbiamo pensato e abbiamo iniziato a offrire la possibilità di operare da qualsiasi luogo quando la parola "Cloud" e il cloud computing dovevano ancora essere inventati. Cloud Server combina le incomparabili funzionalità di desktop remoto del software NoMachine con l'ottimizzazione e il consolidamento dell'infrastruttura, al fine di fornire un accesso centralizzato sicuro a dati e applicazioni di cui dipendenti e terzi hanno bisogno per svolgere il loro lavoro. Con Cloud Server, gli amministratori hanno la possibilità di gestire e mettere a disposizione migliaia di desktop e risorse server nel data center aziendale, siano esse fisiche, virtuali o "nel cloud", tutto con la massima scalabilità e flessibilità. Si tratta di una soluzione realmente multipiattaforma che colma il divario tra risorse fisiche e virtuali distribuite tra reti aziendali, consentendo alle organizzazioni di far convergere ambienti eterogenei in esecuzione su Windows, Mac, Linux e Unix.

Desktop moderni e legacy

Dal punto di vista gestionale, Cloud Server rende la scalabilità e il controllo di qualsiasi infrastruttura IT più facile che mai. Come broker per le organizzazioni che cercano di sfruttare le infrastrutture ospitate esistenti, Cloud Server è il componente chiave per convergere un numero illimitato di server remoti NoMachine che eseguono desktop Linux, Windows e Mac, per esempio host Enterprise Desktop, ma anche server 'Foreign', come quelli che supportano il protocollo X-Windows. Spesso questi sistemi legacy quali Solaris, HP_UX, AIX e BSD ospitano una parte considerevole del patrimonio informativo aziendale. Dal momento che le attività commerciali di un'organizzazione dipendono fortemente dalla possibilità di accedere a questi ambienti, il supporto per server Unix si rivela quanto mai critico. Con NoMachine Cloud Server, qualsiasi ambiente desktop remoto sia su Windows, Mac, Linux e Unix può essere pubblicato in modo semplice e sicuro. Cloud Server è il gateway per l'intera infrastruttura desktop e server. Gli amministratori possono combinare insiemi illimitati di server NoMachine, e non solo NoMachine, e consolidare l'intera infrastruttura sotto un unico Cloud Server per offrire un'esperienza utente ottimale, centralizzando nello stesso tempo la gestione. Creando un cluster di due Cloud Server, la continuità dell'attività aziendale è garantita grazie alla protezione di failover automatico in caso di guasti del sistema o di inattività temporanea.

 

Adottiamo il cloud

I desktop a cui si accede tramite Cloud Server non devono necessariamente esistere fisicamente. Ad esempio, aggiungendo al Cloud Server macchine virtuali con NoMachine Enterprise Desktop installato, puoi combinare la resilienza e la flessibilità di NoMachine e del cloud computing. Ciò consente agli utenti in telelavoro da casa di accedere a desktop e server remoti da qualsiasi dispositivo, attraverso un singolo gateway anche via web. I prodotti NoMachine funzionano con qualsiasi Infrastruttura Desktop Virtuale (VDI), offrendo la stessa facilità di utilizzo su macchine virtuali basate su VMware vSphere ©, Microsoft Hyper-V ©, Citrix Xen © e KVM, indipendentemente dal fatto che siano in esecuzione in un data center o in un cloud pubblico. I desktop basati su cloud, come quelli ospitati su Amazon EC2 ©, Rackspace ©, Google Cloud © o Azure ©, stanno rapidamente diventando la norma per le imprese che desiderano semplicità, flessibilità e scalabilità dal loro IT. Un desktop ospitato in un ambiente VDI in esecuzione su una infrastruttura cloud simula l'ambiente desktop tradizionale, ma come modello di Desktop as a Service (DaaS), semplificando le sfide della distribuzione, della sicurezza dei dati e del mantenimento di un basso costo dell'hardware.

 

 

Scalabilità in ogni direzione

Cloud Server può essere combinato con qualsiasi altro prodotto server NoMachine nella gamma orientata all'impresa, non solo con Enterprise Desktop e server Unix legacy. Cloud Server si trova al culmine della piramide di prodotti NoMachine e consente l'accesso centralizzato ad un numero illimitato di host server inclusi quelli della Famiglia Terminal Server. La sua intuitiva interfaccia utente consente agli amministratori di convergere un numero infinito di Enterprise Desktop, host X-Window, Workstations, Terminal Server, cluster di Enterprise Terminal Server, e persino cluster di Cloud Server di secondo livello per creare una rete affidabile di risorse ospitate. Centralizzando la distribuzione dell'intera rete di server, Cloud Server attenua l'espansione disordinata di solito associata alla funzionalità di infrastrutture complesse. La sua GUI non solo consente il provisioning on-demand di risorse aziendali, ma funge anche da unico punto di visibilità, fornendo una visione coerente di tutti gli host disponibili. Con Cloud Server, l'ambiente cresce insieme alle tue necessità, consentendo alle organizzazioni di consolidare anche le più estese infrastrutture desktop e server in hosting, instradando in modo efficace gli utenti all'host richiesto all'interno della rete aziendale. Crea una struttura flessibile di nodi desktop e server applicazioni per organizzare le tue risorse in una gerarchia per l'accesso e la gestione unificati. Aggiungi cluster Enterprise Terminal Server, pool di Enterprise Desktop, persino altri Cloud Server a più livelli a un Cloud Server padre.

 

Cloud Server

Cloud Server è dotato di opzioni di supporto annuale e aggiornamenti software. Per informazioni dettagliate sulle funzionalità disponibili, consulta i link qui sotto.

NoMachine Cloud Server

Colma il divario tra risorse fisiche e virtuali distribuite tra reti aziendali, facendo convergere ambienti eterogenei in esecuzione su postazioni di lavoro Windows, Mac, Linux e Unix. Cloud Server è il gateway verso la tua intera infrastruttura desktop e server instradando in modo efficace gli utenti alle risorse richieste.

NoMachine Enterprise Desktop

Il prodotto di accesso remoto che, installato su ciascuno dei singoli desktop e singoli server all'interno della tua azienda, collegati al Cloud Server, permette di centralizzare l'accesso a tutte le risorse attraverso un unico gateway, sicuro, affidabile e accessibile tramite un'unica interfaccia, su tutti i sistemi operativi.

Microsoft Hyper-V, Microsoft Azure, VMware vSphere, Citrix Xen, WinFrame/MetaFrame, Google Cloud, Amazon EC2, Rackspace, Oracle Solaris, HP UX, IBM AIX sono marchi registrati dei loro rispettivi proprietari.